La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento

Camfeed.it La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento Image

DESCRIZIONE

La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento PDF. La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento ePUB. La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento MOBI. Il libro è stato scritto il 1994. Cerca un libro di La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento su camfeed.it.

L'età delle rivoluzioni porta dovunque in primo piano l'emergere di nuovi soggetti, e con essi, di nuovi diritti. Soggetti e diritti a lungo contestati e che sono oggetto per tutto l'Ottocento di accesi dibattiti. La storia della rivolta minorile nella "colonia" penale di Mettray, oggetto del "Rapporto segreto sull'infanzia al XIX secolo" che Soriano attribuisce alla penna di Gobineau, è in tal senso significativa. L'anelito alla libera autodeterminazione si scontra qui con i più sottili calcoli di un potere capace di smontare, dall'interno, ogni possibile coscienza, e di raggiungere, attraverso una contabilità dell'odio precisa ed efficace, l'obiettivo del miope asservimento della coscienza al potere.

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Libro I bambini e la famiglia nell'Ottocento - F ...

La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento: L'età delle rivoluzioni porta dovunque in primo piano l'emergere di nuovi soggetti, e con essi, di nuovi diritti.Soggetti e diritti a lungo contestati e che sono oggetto per tutto l'Ottocento di accesi dibattiti.

NOME DEL FILE La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia nell'Ottocento.pdf
DIMENSIONE 6,15 MB
ISBN 9788838910623
AUTORE Marc Soriano
DATA 1994

La settimana della cometa. Rapporto segreto sull'infanzia ...

Acquista La settimana della cometa di Marc Soriano. Il problema affrontato nella Settimana della cometa è vasto, tocca la questione del fascismo quotidiano che è impresso sul fondo di noi: la paura per tutto quanto ci rimette in questione, l'odio verso quelli che sembrano provenire da un mondo differente, soprattutto se sono deboli, persino i bambini che noi abbiamo generato.

LIBRI CORRELATI