I crimini informatici

Camfeed.it I crimini informatici Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di I crimini informatici, scritto da Nevio Brunetta. Scaricate il libro di I crimini informatici in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su camfeed.it.

Dalla violazione della privacy al cyberbullismo, dalle carte di credito clonate al terrorismo internazionale: i crimini informatici sono un tema con il quale oggi tutti dobbiamo necessariamente confrontarci, poiché - nonostante l'apparente impalpabilità del mondo digitale - le conseguenze sono assolutamente tangibili e reali. Per far fronte a questo particolare tipo di crimine, complesso e talvolta affascinante, è indispensabile la collaborazione tra il giurista e l'ingegnere informatico. Essi dovranno infatti lavorare in team per garantire la corretta applicazione della legge, per suggerire le opportune innovazioni legislative e per prevenire l'insorgere stesso dei crimini. Questo manuale, attraverso un'analisi dettagliata della normativa e con l'ausilio di numerosi esempi, avvicina il lettore a una disciplina fortemente attuale e destinata a diventare sempre più importante in un'epoca in cui quasi ogni aspetto della vita è condizionato dalla tecnologia e dal rapporto con i media digitali.

SCARICARE
LEGGI

Reati informatici: quali sono e che cosa si rischia ...

Dalla violazione della privacy al cyberbullismo, dalle carte di credito clonate al terrorismo internazionale: i crimini informatici sono un tema con il quale oggi tutti dobbiamo necessariamente confrontarci, poiché - nonostante l'apparente impalpabilità del mondo digitale - le conseguenze sono assolutamente tangibili e reali.

NOME DEL FILE I crimini informatici.pdf
DIMENSIONE 9,30 MB
ISBN 9788862929189
AUTORE Nevio Brunetta
DATA 2017

Un protocollo per contrastare i crimini informatici ...

Prevenire e contrastare i crimini informatici sui sistemi e i servizi informativi critici dell'ente regionale è l'obiettivo del protocollo di intesa tra la Regione Marche e il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni sottoscritto oggi nella sede regionale alla presenza del questore di Ancona, Claudio Cracovia e dell'assessore all'Informatica e Reti Ict, Fabrizio Cesetti.

LIBRI CORRELATI