Boldini

Camfeed.it Boldini Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro di Boldini direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Boldini in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su camfeed.it.

"Le donne di Boldini sono esili, eleganti, fruscianti di seta. La vita piccola, le ciglia folte e bistrate, i volti alteri, ironici, al pianoforte o in giardino, sedute su divani impero o sdraiate sensualmente in morbide alcove, sono donne moderne. Lui invece era piccolo e brutto, uno 'gnomo'. L'amico Georges Goursat detto Sem scriveva nell'llllustration' del 31 gennaio 1931 che il pittore, morto venti giorni prima, dipingeva belle donne come compenso alla sua bruttezza. Eppure quelle smilze e trasgressive signore della Belle epoque decretarono il suo successo presso contemporanei e posteri. Una fama meritata perché Boldini è stato un grande artista, eccellente ritrattista, pittore di interni e di paesaggio. Era nato il 31 dicembre 1842 a Ferrara da Benvenuta Caleffi e dal pittore Antonio Boldini. Undici i fratelli, tra maschi e femmine. Cresciuto in una famiglia colta, Giovanni disegna e dipinge sin da piccolo. Il padre, non avendo particolari problemi economici grazie ad alcune cospicue eredità, decide di lasciargli seguire la sua strada artistica."(Maurizia Tazartes). Presentazione di Filippo de Pisis.

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Autoscuola Boldini Remigio | A Omegna (Verbania)

Giovanni Boldini (31 December 1842 - 11 July 1931) was an Italian genre and portrait painter who lived and worked in Paris for most of his career. According to a 1933 article in Time magazine, he was known as the "Master of Swish" because of his flowing style of painting.

NOME DEL FILE Boldini.pdf
DIMENSIONE 9,52 MB
ISBN 9788857236643
AUTORE Maurizia Tazartes,Veronica Benetello
DATA 2017

Giovanni Boldini - 239 artworks - painting

Nel 1926, comunque, Giovanni Boldini conosce Emilia Cardona, giovane giornalista che sposa tre anni più tardi. Giovanni Boldini muore l'11 gennaio del 1931 a Parigi: il suo corpo è seppellito nel cimitero della Certosa di Ferrara al fianco di quelli dei suoi genitori.

LIBRI CORRELATI