Romanzo di guerra. Poesie

Camfeed.it Romanzo di guerra. Poesie Image

DESCRIZIONE

Romanzo di guerra. Poesie PDF. Romanzo di guerra. Poesie ePUB. Romanzo di guerra. Poesie MOBI. Il libro è stato scritto il 2013. Cerca un libro di Romanzo di guerra. Poesie su camfeed.it.

"Sono uomini comuni, quali si potrebbero incontrare in una panetteria algerina o in un mercato di periferia a Parigi. Comuni gli oggetti che restano loro dal passato guerresco: una foto, forse un ricordo dell'uniforme da paracadutista indossata un tempo (berretto rosso, pugnale d'assalto, la carta della Francia in seta). E comuni sono le parole con cui sobriamente ricordano - e tramite cui sobriamente sono ricordati - nei frammenti di memorie che compongono il Romanzo di guerra. 'Romanzo' e al tempo stesso 'Poesie' intitola il libro Jesper Svenbro: né vi è contraddizione di generi letterari. Poiché l'evocazione di quegli anni avventurosi (le fughe, l'arruolamento, la resistenza nei Paesi occupati dai nazisti, l'amicizia, l'incanto inatteso di un incontro d'amore) costituisce un romanzo realista, dalla scrittura sorvegliata e dimessa che mima un sorvegliato e dimesso 'parlato'. Ma al romanzo la poesia presta la sua regale noncuranza, la sua divina consapevolezza: il racconto di vita si interrompe, riprende a ritroso, la scena evocata si illumina un attimo e poi sprofonda nel buio. E quel 'parlato' dimesso si imperla di metafore, mette in scena la sua stessa genesi, sì che le avventure di guerra, di memoria e di scrittura finiscono per coincidere." (Marina Giaveri)

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Categoria:Romanzi di guerra - Wikipedia

Acquista l'articolo Romanzo di guerra. Poesie ad un prezzo imbattibile. Consulta tutte le offerte in Letteratura Straniera, scopri altri prodotti Svenbro Jesper

NOME DEL FILE Romanzo di guerra. Poesie.pdf
DIMENSIONE 8,69 MB
ISBN 9788895249919
AUTORE Jesper Svenbro
DATA 2013

Di guerra e di noi - Marcello Domini - Libro - Marsilio ...

(compra Piccola guerra perfetta ) «Non romanzo sulla guerra, né romanzo di guerra. No, questo romanzo è invece direttamente la guerra. È l'assunzione della guerra nell'occhio pietoso della vittima che non giudica, non condanna, ma comunica a tutti la sua visione. Uno sguardo limpido, classico, che non distorce nulla». Roberto Saviano

LIBRI CORRELATI