Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni

Camfeed.it Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni, scritto da Vincenzo Ferrone. Scaricate il libro di Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su camfeed.it.

Furono gli illuministi per primi a ridefinire un'etica dei diritti cosmopolita, razionale, mite, umanitaria, fatta dall'uomo per l'uomo, capace di dar vita a un potente linguaggio politico dei moderni contro il secolare Antico regime dei privilegi, delle gerarchie, della disuguaglianza e dei diritti del sangue. Furono gli illuministi a far conoscere al mondo intero che i diritti dell'uomo per definirsi tali devono essere eguali per tutti, senza alcun tipo di distinzione di nascita, ceto, nazionalità, religione, genere, colore della pelle; universali, cioè validi ovunque; inalienabili e imprescrittibili di fronte a ogni forma di istituzione politica o religiosa. Ed è proprio ponendo l'accento sul principio di inalienabilità che la cultura illuministica - vero laboratorio della modernità - trasformò radicalmente gli sparsi e di fatto inoffensivi riferimenti ai diritti soggettivi nello stato di natura in un linguaggio politico capace di avviare l'emancipazione dell'uomo. Spaziando dall'Italia di Filangieri e Beccaria alla Francia di Voltaire, Rousseau e Diderot, dalla Scozia di Hume, Ferguson e Smith alla Germania di Lessing, Goethe e Schiller, sino alle colonie americane di Franklin e Jefferson, Vincenzo Ferrone affronta un tema di storiografia civile che si inserisce nel grande dibattito odierno sul nesso problematico tra diritti umani e autonomia dei mercati, tra politica e giustizia, diritti dell'individuo e diritti delle comunità.

SCARICARE
LEGGI

PDF "Storia dei diritti dell'uomo. L'Illuminismo e la ...

Con la sua genericità, però, la retorica dei diritti umanitari, pur volta a difendere i diritti dell'uomo, ha difeso anche le comunità e i diritti delle nazioni, trascurando il fatto che nel ...

NOME DEL FILE Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la costruzione del linguaggio politico dei moderni.pdf
DIMENSIONE 9,49 MB
ISBN 9788858111802
AUTORE Vincenzo Ferrone
DATA 2014

Libro Storia dei diritti dell'uomo. L'illuminismo e la ...

Furono gli illuministi per primi a ridefinire un'etica dei diritti cosmopolita, razionale, mite, umanitaria, fatta dall'uomo per l'uomo, capace di dar vita a un potente linguaggio politico dei moderni contro il secolare Antico regime dei privilegi, delle gerarchie, della disuguaglianza e dei diritti del sangue.

LIBRI CORRELATI